Preparazioni Galeniche Allestibili

Nella seguente pagina sono elencate ALCUNE (meno dell’1%) preparazioni galeniche di esempio (farmaci galenici magistrali, integratori, preparati erboristici e salutistici, farmaci galenici officinali), prese dal repertorio galenico realizzate e realizzabili nei Laboratori Galenici delle Farmacie Galeniche aderenti a Farmagalenica. Tali preparazioni possono essere ad uso umano (adulti o bambini) o uso veterinario (cane, gatto, cavallo, tartarughe, colibrì, ecc…).

Cliccando sui link (se disponibile), si aprirà una pagina al relativo articolo e da lì si potrà accedere al motore di ricerca per visualizzare la Farmacie di Farmagalenica in grado di eseguire la preparazione.

Se una preparazione che cerchi non è nell’elenco, scrivi un commento e provvederemo ad inserirla.

CLICCA QUI PER VEDERE QUALI FARMACIE POSSONO PREPARARE LA FORMULAZIONE O FARMACO SU CERCAGALENICO.IT

Elenco preparazioni galeniche

150
Lascia un commento

59 Comment threads
91 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
60 Comment authors
  Subscribe  
Più recenti Più vecchi
Notificami
Maria Chiara

Salve mi servirebbe Ittiolo unguento al 50%
Fate anche spedizioni a Roma?

Gaetano

Buona sera dottore volevo avere una delucidazione.La soluzione di acido acetico al 3% corrisponderebbe ad acido acetico glaciale 3 gr e acqua q.b. Fino a 100?

Antonio Giovanni Caruso

Buongiorno, sono un collega perplesso dalla ricetta di un dermatologo.
Si chiede di allestire uno spray con il 4% di zinco piritione.
Onestamente non so praticamente nulla della sostanza se non quello che mi ha detto il consulente del mio fornitore.
Dovrebbe essere un veleno, ho qualche dovere nel controllo della concentrazione o basta che sia indicata in ricetta per affrancarmi da ogni responsabilità?
La ricetta ha un non so che di poco convincente, rischio di cadere in qualche trappola?
Grazie

Federico

Buongiorno, relativamente a crema antinfiammatoria galenica (per tendini e legamenti) che formulazione ritiene ottimale a livello di principio attivo, %, eccipienti ecc.? Grazie

Andrea

Buongiorno Dottore,
di recente un dermatologo mi ha prescritto come cura per l’alopecia androgenetica una compressa da assumere ogni sera, prima di andare a dormire, di melatonina (melatonina 20 mg adenosina 90 mg e glicina 50 mg).
Vorrei sapere il dosaggio di 20 mg di melatonina è ben tollerata dall’organismo e non sia eccessiva e non possa comportare effetti collaterali.
Saluti

Giuseppe

Quindi qua l’acqua è preservata perchè c’è lo iodio?

Attilio Baronzio

Salve collega, sono un farmacista appassionato del suo blog, ho frequentato un corso il sabato 17/12 sulla cannabis presso la sede dell’associazione a Torino e ritengo che in futuro ci saranno molti risvolti terapeutici nell’utilizzo della cannabis, le scrivo comunque per chiedere un parere, sto creando una formulazione di diversi prodotti con azione antinfiammatoria ma mi sorge il dubbio di come registrarlo al ministero della salute, ed una volta registrata posso realizzarla presso il laboratorio della mia farmacia?
Grazie Dott. Baronzio Attilio

Elisa

Buona sera Dr. Ternelli, ora che il destropropossifene è stato eliminato dalla tabella dei medicinali ed è invece esclusivamente in tabella IV della 309/90, significa che non è possibile allestire preparati magistrali a base di questo principio attivo, sia da solo che in associazione? Io sarei propensa per questa risposta, visto che inoltre non mi risulta che vi siano più in commercio medicinali a base di destropropossifene. Le domanda mi sorge perché resta comunque in tabella 4 di farmacopea, nota 23: “Preparazioni per uso diverso da quello iniettabile, contenenti destropropoxifene in associazione con altri principi attivi” e quindi eventualmente soggetto… Leggi il resto »

anna

buongiorno vorrei un chiarimento per quanto riguarda la caffeina per una preparazione galenica di cartine contenenti fenobarbital, papaverina e caffeina.
nello specifico la ricetta ricade in sez.B per presenza di barbiturico associato ad altro principio attivo. il mio dubbio è sulla caffeina: volevo infatti sapere se è considerata doping, perchè nella lista aggiornata wada (classe s6 stimolanti) mi dice che fa parte della lista delle sostanze monitorate ma non è più sostanza proibita. è giusto o devo comunque mettere l’indicazione doping su ricetta?
grazie