prezzo cannabis fm2 fm1 di stato istituto farmaceutico

Cannabis di stato FM2 e FM1 arrivate nelle Farmacie! Prezzo cannabis? 9€/grammo + IVA

Articolo aggiornato profondamente rispetto alla versione originale.

Da quanto la cannabis è diventata legale ad uso terapeutico nel 2013, uno degli ostacoli più grandi lamentati dai pazienti e associazioni è stato il prezzo: chi diceva che si pagava 35€ al grammo, chi 40€, chi 50€, chi 80€, eccetera.
Posto che agli inizi 2013 (appena diventata legale ad uso terapeutico), la cannabis aveva davvero un prezzo di 35€/grammo (mai 40€), ad oggi importi del genere sono legati o a (voluta) disinformazione o situazioni episodiche disdicevoli. Il Farmacista NON può scegliere liberamente a quale prezzo vendere un farmaco galenico (qualsiasi, non solo i farmaci a base di cannabis), ma deve sottostare a una Tariffa Nazionale dei Medicinali che ne impone la vendita a 9€/grammo + costi di preparazione + IVA 10%.

Chiarito il concetto che “1 grammo di cannabis” non vuol dire nulla (si legga l’articolo dedicato), vediamo a metà 2018 quali varietà di cananbis sono legali in Italia:

  1. cannabis Olandese (Bedrocan, Bediol, Bedrobinol, Bedica, Bedrolite).
  2. cannabis Canadese Pedanios (Pedanios 22/1, Pedanios 8/8, Pedanios 1/9).
  3. la “cannabis di stato” o “cannabis italiana” o “cannabis dei militari” o “cannabis FM2” (titolata al 5-8% THC e 7-12%CBD), prodotta a Firenze dall’Istituto Farmaceutico Militare è acquistabile in farmacia da Gennaio 2017.
  4. la “cannabis di stato” o “cannabis italiana” o “cannabis dei militari” o “cannabis FM1″ (titolata al 13-20% THC e <1%CBD), prodotta a Firenze dall’Istituto Farmaceutico Militare sarà acquistabile in farmacia a partire da Luglio 2018.

Cannabis FM1? Ma non si era sempre parlato di Cannabis FM19?

Corretto. La FM19 era stata così chiamata al tempo (2014), per affiancarla a quello che era il Bedrocan 19% (poi divenuto Bedrocan 22%).

La cannabis FM19 fu la prima ad essere coltivata e le cronache racconti di problemi nella produzione per i quali fu necessario distruggere i raccolti a passare alla coltivazione della cannabis FM2.

A Luglio 2018, la FM19 ritorna “trasformata” in FM1 (riferendosi ad 1 principio attivo, il THC) con un tenore di THC medio alto (v. oltre).

Qual è il prezzo cannabis nelle Farmacie galeniche italiane?

OLANDESE: la cannabis olandese viene acquistata dalle Farmacie Italiane ad un prezzo che varia dagli 8€ ai 10€ + IVA 22% al grammo (ossia dai 9.76€ ai 12.2€ IVA INCLUSA).
In base alla Tariffa Nazionale dei Medicinali è di 9€/grammo + IVA 10% (+ costi di preparazione e supplementi).

ITALIANA: il prezzo cannabis è unico e preciso: viene stabilito (Nota del Ministero QUI) che il prezzo di vendita dello Stabilimento Farmaceutico Militare di Firenze a Farmacie, AUSL e Ospedali è di 6.88€ + IVA 22% = 8.39€ (+ 15/20/25€ fissi di spese di spedizione). NON è il prezzo di vendita al PUBBLICO, ATTENZIONE! Continuare a leggere!.
Diversamente da quanto si diceva in interviste passate, infatti, sarà lo Stabilimento Farmaceutico Militare di Firenze a vendere direttamente, SENZA passare da intermediari. Questo incide sul prezzo finale? Si.

Ora, la cannabis FM2 terapeutica è venduta direttamente come materia prima dallo Stabilimento Farmaceutico Militare alla Farmacia. Questo vuol dire che dopo l’approvazione del DM del 23 Marzo 2017, dal 18 Giugno 2017 la cannabis infiorescenze è stata inserita nell’Allegato A della Tariffa Nazione dei Medicinali e verrà venduta al prezzo di 9€/grammo (9€ + IVA 10%).

Quali sono i costi sostenuti dalle AUSL o Ospedali per l’importazione diretta della cannabis olandese?

Normalmente sono tra i 5-6€/grammo + IVA 22%.
Si chiarisce ancora: sono i costi per l’acquisto diretto da parte di AUSL e Ospedali, non da parte di pazienti o farmacie.

Che aspetto ha la cannabis FM2 terapeutica italiana dell’Istituto Farmaceutico Militare?

La cannabis FM2 viene definita dal Ministero come

“costituita da infiorescenze femminili non fecondate, essiccate e macinate con granulometria inferiore a 4 mm”

L’aspetto è il seguente:

Barattolo da 5 grammi di FM2, appena aperto. Courtesy of Farmacia Dr. Ternelli

Viene fornita in barattoli bianchi da 5 grammi che NON possono mai essere dispensati direttamente al paziente, ma vengono impiegati dal Farmacista per la preparazione di farmaci galenici.

La concentrazione di principi attivi è:

  • THC: range che va dal 5% al 8%
  • CBD: range che va dal 6.5% al 12%

Si presta quindi ad essere un similare (!) di varietà come il Bediol (olandese) o Pedanios 8/8 (Canadese).

Che aspetto ha la cannabis FM1 terapeutica italiana dell’Istituto Farmaceutico Militare?

La cannabis FM1 viene definita come infiorescenze, macinati, quindi NON sono fiori interi.

L’aspetto è il seguente:

fm1 cannabis militare firenze

Ed ecco la FM1

Il primo lotto venduto alle Farmacie ha scadenza Ottobre 2018.

Come la FM2, anche la FM1 viene fornita in barattoli bianchi da 5 grammi che NON possono mai essere dispensati direttamente al paziente, ma vengono impiegati dal Farmacista per la preparazione di farmaci galenici.

La concentrazione di principi attivi è:

  • THC: range che va dal 13% al 20% (valore medio stimato 14-15%)
  • CBD: < 1%

Si presta quindi ad essere un similare (!) di varietà come il Bedica (olandese). E per quanto riguarda il Bedrocan? Può essere considerata similare? In teoria no, in pratica possono esserci sovrapposizioni (es. un Bedrocan 19% e una FM1 18%), ovviamente se si guarda solo il THC e si esclude la genetica, profilo terpenico, eccetera.

Quali sono i TEMPI di approvvigionamento della cannabis?

OLANDESE: se parliamo di farmacie “rifornite”, normalmente in pochi giorni/settimana è possibile ottenere la preparazione.
I grossisti e gli ospedali che si devono invece approvvigionare dall’Olanda, possono richiedere 1-2 mesi di attesa a seconda della DISPONIBILITA’.
Va però detto anche che ormai ci sono Farmacie che dispongono di ampi quantitativi di scorte di cannabis terapeutica ed è quindi impossibile rimanerne sprovvisti: i pazienti devono solo cercare la Farmacia con scorte, ad esempio tramite il motore di ricerca galenico Cercagalenico.it (si aprirà una nuova finestra).

ITALIANA: come precedentemente scritto, lo Stabilimento Farmaceutico militare dichiara che in caso di DISPONIBILITA’, la cannabis FM2 e FM1 farmaceutica viene fornita in circa 15 giorni lavorativi alla Farmacia/Ospedale. Se non disponibile, possono passare anche diversi mesi di attesa.

La cannabis FM2 e cananbis FM1 terapeutica italiana potrà essere usata solo per le prescrizioni SSR (gratuite) o anche nelle prescrizioni a pagamento? Solo per cartine o anche per estratti o altro?

Come per la cannabis olandese e canadese, la FM2 potrà essere usata sia per la preparazione di galenici a pagamento che rimborsati dal SSR (in quest’ultimo caso però, ogni singola Regione deciderà autonomamente).
E potrà essere usata per la preparazione di cartine, oli, resine, ecc… esattamente come la cannabis olandese.

Molte testate giornalistiche scrivono che con la cannabis FM2 e FM1 di “Stato” le regioni cominceranno a permetterne la distribuzione nelle Farmacie. Ma non era già così?

Si, infatti. Si tratta di errori da parte dei giornalisti che (probabilmente) confondo la distribuzione della cannabis a pagamento tramite le farmacie (che già avviene dal 2013) con la distribuzione a carico SSR (che pure avviene da qualche mese in pochissime Regioni) e che partirà in ulteriori Regioni da quando sarà disponibile la cannabis FM2.

Che ricetta serve per poter ottenere cannabis FM2 e FM1 terapeutica?

Le modalità di prescrizione per ottenere cannabis FM2 o cannabis FM1 dello stabilimento Farmaceutico Militare di Firenze sono IDENTICHE a quelle della cannabis olandese, cambia solo il nome.
Questo significa che:

  1. per la prescrizione a pagamento (su ricetta bianca) di cannabis FM2 o FM1, il medico può scaricare i facsimile dedicati in questa pagina, sostituendo solamente il nome della cannabis Olandese (es. Bediol) con quello della varietà italiana (FM2 o FM1) e relative percentuali di THC/CBD.
  2. per la prescrizione a carico SSR nelle regioni in cui già era già rimborsata la cannabis olandese, le ricette vengono redatte alla stessa maniera, sostituendo solamente il nome della cannabis Olandese (es. Bediol) con quello della varietà italiana (FM2 o FM1) e relative percentuali di THC/CBD.

———————

A firma del Dr. Marco Ternelli, si rende disponibile al download una scheda riepilogativa sulla Cannabis terapeutica in Italia, incluso un appendice con tabelle di equivalenze tra olio, milligrammi e gocce.

Clicca QUI per scaricare il PDF gratuitamente.

———————

Ulteriori informazioni sulla cannabis ad uso medico possono essere reperite sul sito del Ministero della Salute e dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze.

Per cercare e visualizzare l’elenco completo delle Farmacie di Farmagalenica in grado di allestire preparazioni a base di cannabis (marijuana) terapeutica consultare il motore di ricerca Cercagalenico.it (si aprirà una nuova finestra).

Ti potrebbe interessare