Propionat collirio sodio propionato farmaco galenico

Davvero? Il Propionat collirio esiste ancora? Impossibile? E invece…

Se sei alla ricerca di un vecchio collirio Proprionat, a base di sodio propionato la notizia è che non esiste in commercio da anni (in Italia, per lo meno). MA UN MOMENTO!
In Italia, alcune Farmacie Galeniche (cioè in grado di preparare farmaci al bisogno) possono realizzare colliri sterili a base di sodio propionato direttamente nel Laboratorio Galenico (vedi in fondo all’articolo l’elenco delle Farmacie di Farmagalenica.it).
Curiosità: si parla di sodio propionato, non proprionato (la “r” non c’è).

 

Cos’è il sodio propionato?

Il sodio propionato è una piccola molecola che esercita un’azione fungicida e battericida, sia sui batteri gram positivi che sui gram negativi, a partire dalla concentrazione del 5%. A concentrazioni inferiori viene solitamente utilizzato come conservante per alimenti.
L’attività battericida ne permette l’utilizzo nel trattamento di

  • blefariti
  • cheratiti
  • congiuntiviti di natura batterica

tuttavia il farmaco risulta utile nel trattamento di infezioni micotiche oftalmiche, dal momento che il sodio propionato crea un ambiente sfavorevole alla crescita dei patogeni.

L’applicazione di due gocce nel sacco congiuntivale, due o tre volte al giorno sfavorisce la crescita microbica, accelerando la guarigione.
L’indicazione di utilizzo nel trattamento delle micosi oftalmiche, particolarmente diffuse soprattutto nei portatori di lenti a contatto, risulta essere inoltre particolarmente utile considerando la difficoltà nel reperire nel normale ciclo distributivo alternative clinicamente efficaci con la medesima formulazione (v. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0325754117301013)

Il Propionat collirio non si trova in Italia. Come può aiutarmi il Farmacista Galenico?

Attualmente in commercio in Italia non è disponibile nessuna formulazione pronta a base di sodio propionato, tuttavia, grazie ai Farmacisti Preparatori di Farmagalenica, è possibile richiedere e fare allestire in Laboratorio Galenico un collirio personalizzato a base di sodio propionato.

Infatti, nelle Farmacie di Farmagalenica può essere allestito un collirio con diverse caratteristiche qui elencate:

  • concentrazione variabile e specifica secondo le esigenze del paziente, 5% è il valore ottimale per garantire l’azione battericida senza irritare la mucosa congiuntivale, ma il Medico può chiedere QUALSIASI concentrazione in caso di necessità
  • allestimento di un formato idoneo alla durata di utilizzo (es. 10 ml, 5 ml ecc.)
  • assenza di agenti conservanti o irritanti
  • realizzazione di un preparato non disponibile in commercio e quindi permettere al paziente di curare la patologia

Che stabilità ha e come si usa il sodio propionato collirio?

Una volta allestito in Farmacia (sotto cappe a flusso laminare sterili), il collirio ha una durata massima di 30 giorni dalla data di preparazione.
Salvo diversa prescrizione medica, si installano 2 o 3 gocce per occhio, 2 o più volte al giorno.

Il sodio propionato collirio si può acquistare liberamente o serve ricetta medica?

Per preparare il collirio a base di sodio propionato è necessaria la presentazione di una ricetta medica ripetibile, valida sei mesi per un massimo di dieci preparazioni; tale ricetta può essere redatta da qualsiasi Medico, non solo dall’oculista; in ogni caso, deve essere chiaramente riportata la concentrazione desiderata dal Medico.

Per visualizzare le Farmacie di Farmagalenica in grado di preparare farmaci galenici come il collirio, consultare il motore di ricerca Cercagalenico.it (si aprirà una nuova pagina).
Per ogni domanda o dubbio, lasciare un messaggio nei commenti qui sotto.

Ti potrebbe interessare