meropenem collirio monodose galenico sterile

Meropenem collirio monodose: galenico in Farmacia

Ultimo aggiornamento:

Esistono infezioni all’occhio trattabili solo con un antibiotico, il meropenem collirio: un farmaco che deve essere creato dalle Farmacie dotate di laboratorio galenico e camera bianca (come alcune di Farmagalenica), nel quale vengono allestiti farmaci sterili.

Cos’è il meropenem collirio galenico, se e dove esiste in Italia, come funziona, chi lo prepara: tutte le risposte a queste domande sono nell’articolo che state per leggere.

Il Farmacista può preparare colliri galenici con MOLTI altri antibiotici, non solo di meropenem

Che cos’è il meropenem e quando si usa

Il meropenem è un antibiotico β-lattamico ad ampio spettro, facente parte della dei carbapenemi.
Sui classici aspetti di questo antibiotico, inutile scrivere quel che già si può trovare ben articolato cliccando qui.

In campo oculistico, trova impiego nei casi di infezioni di

  • Pseudomonas
  • Coagulase negative Staphylococcus
  • Streptococcus pyogenes
  • Pasteurella multocida
  • ogni altro battere sensibile al meropenem

In letteratura ci sono studi e molti case report sull’utilizzo di meropenem collirio, sia uso umano che uso veterinario:

Il problema del meropenem collirio

Il meropenem è un antibiotico che esiste in Italia (e nel mondo) solo come farmaco industriale iniettabile, costituito da polvere e solvente da preparare immediatamente prima dell’uso.

Questo perché una volta in soluzione, questo antibiotico ha un stabilità di poche ore (3-4) prima di degradarsi e divenire inutilizzabile.

È quindi impossibile pensare ad un classico collirio industriale (specialità medicinale) liquido da usare, dato che una volta preparato, andrebbe a scadere mentre è ancora in confezionamento.

Come fare quindi? Bisogna ricorrere alla galenica: l’Arte del Farmacista Galenista che può preparare farmaci non esistenti in commercio, per vari motivi, in questo caso l’elevatissima instabilità.

Come? Continua a leggere e scopri come viene realizzato il meropenem collirio monodose.

Ruolo del Farmacista Galenista

Preparare un farmaco galenico come il meropenem collirio deve rispondere potenzialmente a questi requisiti:

  • essere sterile
  • essere stabile a sufficienza
  • permettere una somministrazione multipla (es. ogni 6 ore per 1 settimana)

Ecco quindi l’idea: creare un collirio monodose (le classiche pipettine sterili da collirio, un grazie al Dr. Peter Jager per il modello!) che contengano all’interno SOLO la polvere sterile del meropenem.
Nel momento di ogni somministrazione, il paziente o Medico introdurranno mediante siringa con ago un volume preciso (v. oltre) di solvente (es. acqua PPI), agiteranno leggermente per sciogliere e il collirio sarà pronto.
Ogni pipetta monodose di meropenem collirio andrà gettata immediatamente dopo l’uso.

Il collirio viene preparato a qualsiasi concentrazione il Medico richieda, solitamente il 5%, ma nulla vieta di richiedere concentrazioni maggiori o minori.

Il Farmaco è sterile in quanto preparato partendo da materia prima sterile, in ambiente sterile (es. camera bianca) e confezionato in flaconi sterili.

Modo d’uso e posologia del meropenem collirio monodose

Se è chiaro quindi come funziona tecnicamente il meropenem collirio monodose galenico, ecco una infografica con istruzioni sui passaggi necessari alla preparazione del collirio, che sostanzialmente sono:

  • prelievo di 1 ml di acqua PPI dalla fialetta
  • rimozione del cappuccio della pipetta collirio
  • introduzione di 1 ml di solvente tramite il beccuccio della pipetta collirio
  • agitazione della pipetta collirio per 10-15 secondi
  • installazione delle gocce

Ricorda: la pipetta di meropenem collirio monodose, una volta ricostituita (addizionata di acqua) va gettata immediatamente e non conservata. NON può essere conservata in nessun modo, frigo o freezer.

Negli studi disponibili, viene raccomandata una posologia di 2 gocce per occhio ogni 6 ore, per 7 o 10 giorni. Ovviamente ogni caso andrà valutato dal Medico che deciderà la posologia più idonea.

Avvertenze ed effetti collaterali

Sugli effetti collaterali del meropenem collirio non ci sono indicazioni dirette se non case report.
Anche se si tratta di uso locale, non sistemico, gli effetti collaterali possono essere gli stessi delle iniezioni dell’antibiotico: una lista esaustiva si può trovare qui.

A livello di applicazione topica/oculare, gli effetti collaterali principali possono essere:

  • bruciore
  • dolore
  • rossore dell’occhio
  • secchezza oculare
  • sensibilità alla luce
  • sovrainfezioni
  • lacrimazione elevata

Legislazione per la vendita del meropenem collirio monodose galenico

La materia prima pura di meropenem non è ad oggi reperibile direttamente dal Farmacista Galenista che può però attingere al Farmaco realizzato industrialmente che la contiene (es. Meropenem Ven 10FL 500mg).

Tale farmaco è classificato “OSP” e non è quindi vendibile al pubblico: di conseguenza, il meropenem collirio monodose non è vendibile direttamente al paziente, ma deve essere venduto dalla Farmacia a Centri, Ospedali o Cliniche Veterinarie (sì, si può usare anche negli animali).

È necessario che il centro rediga una ricetta bianca non ripetibile con indicato che è “ad uso ambulatoriale/professionale” per approvvigionarsi del farmaco e lo somministri poi al paziente.

Il meropenem collirio monodose galenico NON è vendibile direttamente al paziente, ma a strutture sanitarie.

Tariffa dei Medicinali e costo del meropenem collirio monodose

Il costo di questo collirio galenico non è deciso dal Farmacista, così come qualsiasi galenico realizzato con ricetta medica (c.d. galenico magistrale). In base all’art. 2 della Tariffa Nazionale dei Medicinali che ne prevede l’estensibilità, il costo di un collirio al 5% di meropenem è costituito da:

  1. costo della specialità medicinale (106.90€ da Banca Dati)
  2. costo delle pipette monodose (es. 0,70€/cad.)
  3. costo del collirio in base alla Tariffa Nazionale dei Medicinali (es. CIRCA 60-65€)

per un costo INDICATIVO sui 170-180€ per 7-10 giorni di terapia.

Tale costo è fiscalmente detraibile essendo un farmaco galenico.

Per cercare e visualizzare le Farmacia italiana di Farmagalenica in grado di realizzare colliri sterili, consultare la pagina di ricerca cercagalenico.it (si aprirà una nuova pagina).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra Tutti i Commenti
0
Condividi una riflessione, lascia un commentox
()
x