magic mouthwash farmaco galenico oncologico

Collutorio per mucosite: i magic mouthwash

Last Updated on 9 Agosto 2020 by Dr. Marco Ternelli

Hai sentito parlare dei collutori per mucositi magic mouthwash o meglio conosciuti come soluzioni per uso orale utili in ambito oncologico o odontostomatologico?
Ti è stata prescritto uno di questi collutori per mucositi, ma non sai dove reperirlo?

Sappi che le Farmacie di Farmagalenica sono in grado di allestire questi preparati galenici personalizzati, indipendentemente dal numero di sostanze contenute.

Nell’articolo cerchiamo di far capire cosa sono i magic mouthwash e come rappresentano una innovazione quando si parla di collutorio per mucosite da chemioterapia, afte, lesioni, ulcere.
Infine esempi pratici, normativa, costi, eccetera.

Cosa sono i Magic Mouthwash?

I Magic Mouthwash (“collutorio magico”) sono delle soluzioni per uso orale caratterizzate dalla presenza di diversi principi attivi in un unico prodotto, miscelati in modo opportuno per soddisfare specifiche esigenze terapeutiche.

Un collutorio per mucosite Magic Mouthwash è solitamente costituito da almeno 3 tra questi principi attivi:

  • un antistaminico che aiuti a ridurre il prurito (es. difenidramina)
  • un anestetico per alleviare la sensazione di dolore intensa (es. lidocaina)
  • un corticosteroide per trattare l’infiammazione (es. idrocortisone)
  • un antibiotico (es. tetraciclina) in caso di infezioni batteriche, come in alcune tipologie di stomatite aftosa
  • un antimicotico (es. nistatina) per sfavorire la proliferazione fungina

A questi molto spesso si aggiunge un agente antiacido al fine di promuovere l’adesione degli attivi sulla mucosa buccale. Spesso si utilizza il sodio bicarbonato che ha la funzione di rendere basico il pH del cavo orale, sfavorendo la crescita della Candida Albicans, la quale necessita di pH acido per la proliferazione.

Quando vengono utilizzati i magic mouthwash?

I Magic Mouthwash vengono adoperati per diverse esigenze in relazione ai principi attivi presenti in formulazione.

L’utilizzo principale dei Magic Mouthwash riguarda l’ambito oncologico. Ma non solo…

mayoclinic.org/tests-procedures/chemotherapy/expert-answers/magic-mouthwash/faq-20058071

La chemioterapia, specie se a base di composti del platino, o anche la radioterapia, comportano lo sviluppo di mucosite, che si sviluppa sotto forma di ulcere dolorose che rivestono tutta la mucosa orale (si veda questo articolo).
In questi casi è utile adoperare formulazioni che includano: un antimicotico, un anestetico ed, eventualmente, un corticosteroide, come concluso nello studio scientifico https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3341902/

Frequentemente viene adoperata la soluzione di Lione, contenente nistatina, benzidamina (un antinfiammatorio, analgesico ed antisettico), lidocaina e sodio bicarbonato a tale scopo.

Alcune formule di esempio dei Magic Mouthwash?

Come già detto la formulazione di queste soluzioni è personalizzata per ogni specifica esigenza, vale a dire che esitono centinaia di collutori magic mouthwash. È quindi impossibile elencare precisamente la composizioni dei vari collutori per mucositi.

Si possono fare esempi pratici però.

La seguente formulazione viene adoperata per mucositi complesse, da
chemioterapia o radioterapia, in cui è possibile riscontrare sviluppo batterico e micotico.
L’azione combinata dell’antistaminico e del cortisonico è utile al fine di ridurre l’infiammazione, l’irritazione ed il prurito, mentre la nistatina (antimicotico) e la tetraciclina (antibiotico) svolgono la funzione antimicrobica:

  • difenidramina 0,25% 240 ml
  • idrocortisone 60 mg
  • nistatina (Mycostatin® 100.000 UI/mL) 60 ml
  • tetraciclina 200 mg
  • acqua depurata q. b. a

Un altro esempio di formulazione adoperata in assenza di concomitante contaminazione microbica è la seguente:

  • idrocortisone 80 mg
  • Maalox® sciroppo 80 ml
  • acqua distillata q. b. 100ml

In questo caso il cortisonico esplica la funzione antinfiammatoria, mentre l’antiacido (Maalox) incrementa il pH, sfavorendo la proliferazione di specie microbiche resistenti all’ambiente acido.
A questa formulazione possono sempre essere aggiunte la nistatina e/o la difenidramina.

Alcune formulazioni contengono esclusivamente l’antistaminico in associazione ad un agente anestetizzante, quale la lidocaina, utile al fine di ridurre il dolore procurato dalla lesione:

  • lidocaina 2% 100 ml
  • Maalox® sciroppo 200 ml
  • difenidramina 0,25% 200 ml

Allo stesso modo, a questa formulazione possono essere aggiunti la tetraciclina, la nistatina e/o l’idrocortisone.

Il Farmacista può quindi realizzare una miscela con diversi principi attivi e a diversi dosaggi per ogni specifica necessità.
L’idrocortisone può essere, ad esempio, sostituito dal prednisone e, allo stesso tempo, può essere aggiunto un agente sospendente e viscosizzante
quale la carbossimetilcellulosa per dare una maggiore viscosità e consistenza al collutorio per mucosite.

Altri esempi?

  • Doxepina 0,5%
  • Benzidamina 0,15%
  • Morfina solfato 2%
  • Eccipienti quanto basta a 100 ml (o altro volume)

  • Difenidramina 375 mg
  • Nistatina 3.600.000 UI
  • Idrocortisone sale q.b. per idrocortisone base 50mg
  • Acqua PPI ed eccipienti q.b. 500ml
  • Difenidramina 600 mg
  • Idrocortisone sale q.b. per idrocortisone base 120mg
  • Nistatina 6.000.000 UI
  • Lidocaina 2% viscosa 12 ml
  • Acqua PPI ed eccipienti q.b. 480ml

  • Difenidramina 25%
  • Maalox sospensione 25%
  • Lidocaina 2% viscosa 25%
  • Acqua depurata 25%
  • Di tali 100 ml (o altro volume)

Il Farmacista può quindi realizzare proprio tutto, o quasi….

Alcune ulteriori “ricette” possono essere reperite su:

https://it.scribd.com/doc/150507303/Magic-Mouthwash e su www.bccancer.bc.ca/family-oncology-network-site/Documents/SymptomaticManagementofMucositis.pdf

Come si utilizza un Magic Mouthwash?

Normalmente si adoperano 10 ml di soluzione, attraverso sciacqui della mucosa orale, con la frequenza di un lavaggio ogni 3 – 6 ore o secondo indicazione del Medico.
Il dosaggio e la frequenza di somministrazione possono variare in base alla problematica ed al tipo di soluzione allestita.

Maggiori approfondimenti sui dosaggi si possono trovare su www.medicalnewstoday.com/articles/magic-mouthwash#dosage

Quali effetti indesiderati possono verificarsi nell’uso di un collutorio per mucosite come i Magic Mouthwash?

Se utilizzati in modo appropriato queste soluzioni non comportano l’insorgenza di effetti indesiderati gravi.

Possono verificarsi con relativa frequenza:

  • secchezza delle fauci
  • bruciore
  • indolenzimento
  • perdita del gusto.

Più raramente:

  • nausea
  • stipsi (stitichezza)
  • diarrea

Normativa, conservazione e data limite di utilizzo del collutorio per mucosite

Normativa per la dispensazione / acquisto

I Magic Mouthwash possono essere allestiti mediante la presentazione di una ricetta medica che può essere ricetta ripetibile o ricetta non ripetibile a seconda del tipo di sostanze contenute. Il Farmacista saprà dare ogni indicazione a seconda della formula indicata in ricetta.

Ricetta ripetibile

Sono la maggior parte dei collutori per mucositi, la ricetta ha validità di 6 mesi per 10 preparazioni.

Ricetta non ripetibile

Sono i magic mouthwash che contengono sostanze come la lidocaina: in questo caso la ricetta ha validità di 30 giorni escluso quello di emissione per una sola preparazione (o il numero indicato dal Medico).

QUALSIASI Medico può prescrivere un collutorio per mucosite “Magic Mouthwash”.

Conservazione

Per quanto riguarda la conservazione del collutorio per mucosite, si consiglia la conservazione in frigo ad una temperatura inferiore agli 8 °C per un tempo massimo di 14 giorni dalla data di allestimento. In alcuni casi si può arrivare anche a 30 giorni.

Il Farmacista Galenista può allestire un preparato a diversa concentrazione di attivi (secondo quanto prescritto in ricetta) e ad un quantitativo adatto alle esigenze del paziente, al fine di evitare spreco di collutorio inutilizzato.

Il Farmacista Galenista può quindi personalizzare la soluzione miscelando i diversi attivi in relazione alla specifica problematica riscontrata, variando, a tal proposito, anche la loro concentrazione. Bisogna infatti sottolineare che questi prodotti, totalmente personalizzati, non sono reperibili nel normale ciclo distributivo.

Per cercare e visualizzare le Farmacia italiana di Farmagalenica in grado di realizzare la preparazione di un collutorio per mucosite Magic Mouthwash, consultare la pagina di ricerca cercagalenico.it (si aprirà una nuova pagina).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Mostra Tutti i Commenti
0
Condividi una riflessione, lascia un commentox
()
x