Ciclofosfamide uso veterinario, ad ogni cane la sua dose

Last Updated on 16 Dicembre 2018 by Dr. Marco Ternelli

Ciclofosfamide uso veterinario per cane o uso umano al giusto dosaggio grazie al Farmacista
Ciclofosfamide uso veterinario per cane o uso umano al giusto dosaggio grazie al Farmacista

Se stai cercando Farmacie in grado di preparare ciclofosfamide uso veterinario o umano, a dosaggio personalizzato sappi che grazie al Farmacista e al suo impegno nel Laboratorio Galenico, alcune Farmacie di Farmagalenica sono in grado di prepararla (vedi lista delle farmacie di Farmagalenica alla fine dell’articolo).
La ciclofosfamide uso veterinario o umano può essere richiesta a qualsiasi dosaggio (es. 10mg, 20mg, 33mg, eccetera) calcolata sul peso dell’animale o dell’essere umano.

In Italia esiste in commercio un farmaco industriale molto noto, Endoxan Baxter® compresse rivestite che viene spesso usato come chemioterapico nel trattamento del linfoma canino.
Il “problema” dell’Endoxan Baxter® è che esiste solo in unico dosaggio in compresse da 50 mg, mentre la ciclofosfamide va adeguata in base al protocollo utilizzato, al peso dell’animale o del bambino/adulto.
Che fare quindi? Far dividere al paziente la dose a occhio? Far manipolare la ciclosofamide (un antitumorale!) a mano dal paziente?

La ciclofosfamide è un farmaco citotossico molto pericoloso tant’è che il Farmacista, ogni volta che lo utilizza, oltre alle normali protezioni (guanti, calzari, cuffie, mascherina) deve disporre di una apposita cappa biologica per garantire la sua sicurezza ed evitare contaminazioni dell’ambiente con tale sostanza.

Quindi, come ottenere un farmaco sicuro, preciso e di qualità a dose precisa al milligrammo?
Semplice, basta la ricetta non ripetibile

  • del medico veterinario nel caso di somministrazione ad animale
  • del medico chirurgo nel caso di somministrazione a essere umano

che riporti la dose precisa (es. 10 mg o 23,7mg) e il numero di capsule da preparare (es. 20, 50, 100, 500 capsule). Il farmacista realizzerà il farmaco in capsule più piccole, partendo dalla scatola industriale (Endoxan Baxter®) acquistata dal paziente con regolare ricetta veterinaria.
Infatti l’iter prevede che il paziente acquisti il farmaco industriale (pagandolo normalmente, per intero) e lo riconsegna al Farmacista affinché lo ripartisca nella dose indicata dal Veterinario o dal medico in ricetta.

Si tratta quindi di una ripartizione del farmaco industriale, non l’allestimento ex-novo del medicinale in quanto la ciclofosfamide uso veterinario o umano è una molecola non reperibile come tale; va considerato anche che, dal punto di vista brevettuale del farmaco, con la ripartizione del Endoxan Baxter® industrialem non vi è alcuna violazione del brevetto dato che la vendita avviene normalmente, quindi l’azienda farmaceutica che lo produce prodotto continua ad avere l’esclusiva di sfruttamento e di commercializzazione.

Concludendo, il Farmacista, partendo dalle capsule originali di farmaco industriale, tramite calcoli analitici e l’uso di opportuni strumenti, “ricostruisce” nuove capsule contenenti l’esatta dose da somministrare al cane o al bambinoevitando pericolose divisioni a occhio e permettendo l’accesso alla terapia.
Altre informazioni su dosaggio, indicazioni ed effetti collaterali sono disponibili consultando il foglietto illustrativo qui (il riferimento è al farmaco Endoxan Baxter®).

Per cercare e visualizzare la Farmacie di Farmagalenica in grado di preparare ciclofosfamide uso veterinario o uso umano in capsule a dose personalizzata, consultare il motore di ricerca cercagalenico.it (si aprirà una nuova pagina).

Subscribe
Notificami
31 Commenti
Più recenti
Più vecchi
Inline Feedbacks
Mostra Tutti i Commenti

Buongiorno, al mio Pastore tedesco di 53 Kg, e 13 anni di età, è stata prescritta una pastiglia di endoxan da 70 mg (ricostruita in farmacia), a giorni alterni per 8 settimane, oltre alla normale chemioterapia (6 cicli, 1 alla settimana per 4 settimane + 2 cicli ogni 21 giorni). E’ corretta secondo lei la somministrazione di endoxan ? (Pastore tedesco con linfomi, IV stadio)

Buongiorno il mio cane ha iniziato la chemioterapia metronomica con talidomide alla mattina eciclofosfamide alla sera. Distrattamente ho invertito le pillole è un problema? Devono essere somministrate alla stessa ora. Vado incontro a sovradosaggio avendo dato la stessa pillola la sera e poi di nuovo la mattina successiva?

Quindi stasera do talidomide e da domani ricomincio con talidomide alle 13 e ciclofosfamide alle 22? Grazie della risposta, buonasera

Bongiorno io sto dando alla mia Zara la ciclofosfamide e altri 3 farmaci all’inizio tutto ok…adesso abbiamo problemi di globuli bianchi che si alzano problemi al cavoorale inspessito insomma fa bene o fa male questa terapia lei ha 10 anni se potete rispondermi grazie

Buonasera Dr Ternelli, al mio Labrador di 12 anni peso 28 kg, a fine agosto è stata asportata la milza a causa di un Emangiosarcoma di tipo 2. Mesi di vita previsti 1/2 Decidiamo di fare 4 cicli di DOXORUBICINA 27,9mg iv 13,95ml ogni 21 gg… tutto bene Passiamo alla Metronomica: CICLOFOSFAMIDE (non conosco quantità) al mattino e TALIDOMIDE la sera. Dopo una settimana il cane ha 40 di febbre, nn si alza, non mangia, la portiamo al prontosoccorso dove riscontrano un’abbassamento dei globuli bianchi (globuli rossi sempre piuttosto bassi), consigliano di interrompere la Metronomica per 10 gg. Il cane… Leggi il resto »

Anche io ho un grosso problema … dovrei iniziare la metronomica al mio westy X osteosarcoma …. ma il piccolo non ingurgita pillole se non nella pappa … ovviamente ciò non è possibile X la ciclofosfamide …. non so proprio come fare … tentare di infilargliela in gola significa farsi mordere

io avevo risolto il problema avvolgendola nel prosciutto o infilandola in un pezzetto di wurstel…in bocca al lupo…

Buonasera, vorrei sapere che effetti ha il Feldene sui tumori dato che è un antinfiammatorio e antidolorifico o se invece è più adatta la talidomide. Il mio cane è in terapia per un sarcoma con Endoxan, grazie.

Grazie della risposta, quindi posso continuare con la terapia metronomica endoxan + talidomide e aggiungere anche fedene? Purtroppo il sarcoma sotto la zampa cresce aprendo ulcere che fa uscire la massa, ma anche sale verso la gamba.

Grazie ancora, ho un’altra domanda e coè: ho notato nella mia mano destra, dove ogni tanto il mio cane in terapia antitumorale mangiava leccandola con la lingua, un arrossamento con prurito e arsura. Notando ciò ho subito evitato però a distanza di tempo il problema esiste ancora. Potrebbe esserci un pericolo per me a causa delle medicine che prende? e nel caso cosa dovrei fare?

Le chemio per via orale ai cani vanno date con i guanti

Il mio cane MORDE la mano con il guanto di gomma: non riusciamo a dare il farmaco così. Possiamo solo se usiamo la mano nuda. Che fare?

Noi somministriamo le pasticche racchiuse in un “agnolotto” fatto con la sottiletta da quando usiamo questo metodo che ci è stato suggerito dal veterinario, non abbiamo più avuto problemi nella somministrazione dei farmaci

Alla fine ho risolto anche io con un “agnolotto”, ma di carne e prosciutto. Ad ogni modo, proprio l’ultima volta, il farmacista mi ha chiarito che non bisogna toccare la polvere, ma la capsula (se poi ti lavi subito le dita) non è tossica.

salve, per una cagnolina di circa 13 chili che dosaggio deve essere utilizzato per una somministrazione metronomica (giornaliera)?
Le è stato diagnosticato un leiomiosarcoma.

salve il mio dubbio riguardava il dosaggio in riferimento al peso del cane mi sembrava troppo elevato in ogni caso ho deciso di non darglielo continuero’ solo col feldene… grazie

No e perchè? Sospendere la chemio significa condannare questo cagnolino a una brutta morte. Io sto facendo chemio da un anno, malgrado tutto cento, mille volte le rifarei tutte. Appena sospendono le chemio è molto peggio, il tumore avanza con tutto ciò che comporta. Non scherziamo proprio. Se un medico (un medico lavora per aiutare i pazienti) prescrive un dosaggio di un farmaco non farlo a che pro? Crede che stia meglio il suo cagnolino?

salve e’ possibile che al mio cane sia stata prescritta 1 cp di endoxan ogni 20 gg per un carcinoma al naso? il cane pesa 5,5 kg grazie

Salve al mio gatto di kg3,300 e stata consigliata una pasticca ogni 21 giorni .Tra una pasticca e l altra devo fare un emocromo. …se tutto è apposto si procede con l altra somministrazione.

31
0
Condividi una riflessione, lascia un commentox
()
x