Linea Diretta +39 350 5434998 - Orari: 9.00-12.30 / 16.00-19.00 info@farmagalenica.it
Farmagalenica
Informazione su Galenici e Farmacie che fanno Preparazioni Galeniche

Ti è stato prescritto Metronidazolo gel dentale 25% per paradontiti, ma hai difficoltà nel reperirlo?
Alcune Farmacie di Farmagalenica sono in grado di produrre e vendere Metronidazolo gel ad uso odontoiatrico o topico. Questo farmaco galenico può essere allestito nel Laboratorio Galenico della Farmacia (v. fine articolo per le farmacie), dietro presentazione di ricetta medica ricetta medica.

In questo articolo ti forniremo informazioni per questo medicinale, sul nome commerciale e le indicazioni d’uso. Approfondiremo effetti collaterali, vantaggi e peculiarità del Metronidazolo gel dentale come farmaco galenico, oltre a illustrare il tipo di ricetta che occorre e il prezzo.

Cos’è Metronidazolo gel dentale 25%

Metronidazolo gel dentale 25% è un farmaco ad azione antibiotica utilizzata dagli odontoiatri nelle paradontiti tramite una apposita siringa monouso.

Nome commerciale

In passato Metronidazolo gel dentale per paradontiti esisteva in vendita in Italia come medicinale industriale dal nome commerciale Elyzol® o Pernyzol®. Da molti anni però non sono più prodotti.

A cosa serve Metronidazolo gel dentale 25%? Indicazioni d’uso

Metronidazolo gel dentale è richiesto da parte degli odontoiatri principalmente ad uso boccale per curare la paradontite. In generale viene prescritto principalmente per patologie infiammatorie con componente batterica (in particolare anaerobi e Gram negativi).
In questo studio si dimostra come Metronidazolo riesca ad abbassare la conta batterica nelle paradontiti croniche: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22138847 .

Metronidazolo per paradontiti si trova spesso in associazione anche con amoxicillina o clorexidina per sfruttarne un’azione sinergica.

L’utilizzo del Metronidazolo come farmaco, non solo in odontoiatria, è molto ampio e ulteriori informazioni su attività, indicazioni d’uso e caratteristiche sono spiegate in questo articolo di Farmagalenica: Metronidazolo antibiotico: compresse o capsule, crema e ovuli.

Meccanismo d’azione del Metronidazolo gel dentale

Il Metronidazolo per paradontiti è un antibiotico appartenente alla classe dei nitroimidazoli in grado di esercitare la sua azione in forma ridotta e non ossidata, dunque in condizioni di aerobiosi.
La sua efficacia è nota nei confronti di batteri anaerobi e gram negativi, microrganismi che non hanno bisogno di ossigeno per riprodursi. Il suo meccanismo d’azione avviene a livello della sintesi del DNA.

Trattandosi di un’applicazione topica, il seguente studio ha valutato che il meccanismo d’azione del Metronidazolo gel si esplica al meglio alla concentrazione del 25%, applicato 1 volta al giorno per due settimane: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/1447391

Metronidazolo gel dentale farmaco galenico

Il metronidazolo gel dentale per paradontiti
Il metronidazolo gel dentale può essere preparato nelle farmacie con laboratorio galenico

Come si prepara in Farmacia?

Dal momento che Metronidazolo gel dentale per paradontiti non è più in commercio, il Farmacista può sopperire a questa mancanza preparando il farmaco in laboratorio.
Tramite il lavoro del Farmacista è quindi possibile disporre del Metronidazolo gel ad uso orale, lipogel o topico. Chiaramente è possibile preparare concentrazioni diverse dal 25%, come ad esempio 5%, 10% o 20%, a seconda delle necessità del Medico.

Il Farmacista può preparare il farmaco partendo dalle materie prime purissime (metronidazolo benzoato) e non da farmaci con altri eccipienti.

Le preparazioni vengono confezionate preparando siringhe preriempite appositamente indicate per l’uso odontoiatrico (su cui montare le punte necessarie). Queste vengono poste in buste termosaldate e sigillate per garantire la conservazione.
Le siringhe possono essere da 1 ml o 5 ml a seconda della necessità del Medico, ma nulla vieta di richiedere siringhe dalla capienza diversa.

Vantaggi e peculiarità

Quali sono i vantaggi del Metronidazolo gel dentale o cutaneo o lipogel come preparazione galenica?
Bisogna immaginare il Farmacista Galenista come una specie di “industria farmaceutica” che prepara un medicinale con le caratteristiche richieste dal Medico. In pratica questo vuol dire aver la possibilità di:

  • realizzare un farmaco non più commercializzato come farmaco industriale in Italia
  • realizzare un farmaco alla concentrazione desiderata (teoricamente qualsiasi). Anche se si conosce il Metronidazolo benzoato 25%, nulla vieta al medico di richiedere una concentrazione maggiore (es. 30%) o minore (es. 15%).
  • ottenere un farmaco senza sostanze allergizzanti
  • produrre qualsiasi quantità
  • realizzare un gel in associazione con altri principi attivi, quali antibiotici (es. metronidazolo + amoxicillina)

Un ulteriore vantaggio riguarda la consistenza del Metronidazolo gel: rispetto al prodotto industriale finito, che ha una unica e standard composizione, il Farmacista Galenista può variare le proporzioni tra gli eccipienti, permettendo di ottenere un gel più o meno fluido, che possa essere posto facilmente nella sacca gengivale.

Metronidazolo gel dentale quali effetti collaterali può dare?

Metronidazolo per paradontiti può dare effetti collaterali locali dovuti alla modalità di somministrazione, come fenomeni di sensibilità locale o sapore amaro, mentre non sono noti effetti a livello sistemico.

È controindicata l’assunzione di Metronidazolo contemporaneamente a:

  • alcol (interferisce col metabolismo di quest’ultimo)
  • anticoagulanti orali tipo Coumadin® (con cui si genera un effetto sinergico)
  • disulfiram (può generarsi uno stato confusionale)

Il Metronidazolo è controindicato nel primo trimestre di gravidanza, mentre in allattamento sembra non esistere rischio di assorbimento da parte del lattante, ma è sempre bene attenersi alle indicazioni del Medico curante.

Per dispensare Metronidazolo gel dentale che ricetta serve?

Per richiedere la preparazione di Metronidazolo gel odontoiatrico o topico serve una ricetta medica ripetibile valida 6 mesi per un massimo di 10 preparazioni.
La ricetta può essere redatta da qualsiasi Medico e Odontoiatra, indicando:

  • la % di Metronidazolo
  • la quantità di gel da preparare (es. 10 grammi, 50 grammi)
  • la capienza delle siringhe
  • il numero di siringhe in cui suddividere tale quantità.

Nel caso di metronidazolo gel cutaneo (non a uso dentale) non è ovviamente necessario indicare la suddivisione in siringhe, ma verrà fornito dal farmacista in adatto contenitore (es. tubetto in alluminio, barattolo con erogatore…).

Per i farmacisti: tale preparazione è allestibile anche come farmaco galenico officinale essendo il “Metronidazolo gel” riportato nella Farmacopea Britannica.

Durante la consegna del farmaco galenico, sarà compito del farmacista illustrare le modalità di conservazione: nel caso delle siringhe preriempite è importante raccomandare la conservazione in frigorifero, ricordando che la scadenza massima consigliata è di 3 mesi.

Qual è il prezzo del Metronidazolo gel dentale per paradontiti?

Il costo della preparazione di Metronidazolo gel non è deciso dal Farmacista autonomamente, ma è legato al costo della materia prima e alla Tariffa Nazionale dei Medicinali.

In base all’art.12, tale Tariffa deve essere resa disponibile al pubblico per verificare il calcolo del prezzo da parte del Farmacista.

L’importo del Metronidazolo per paradontiti è fiscalmente detraibile, come tutti i farmaci galenici.

Dove trovare il Metronidazolo gel dentale per paradontiti?

Per cercare e visualizzare la Farmacie di Farmagalenica in grado di preparare Metronidazolo gel dentale, consultare il motore di ricerca cercagalenico.it (si aprirà una nuova pagina).

Pin It on Pinterest

Shares
Share This