noritren introvabile farmaco galenico farmacia

Noritren introvabile? Ma tranquilli! Il Farmacista Galenista prepara la nortriptilina e si trova!

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente saprai che a seguito della carenza Noritren ®, il Noritren introvabile, a seguito di cessazione della produzione (temporanea) da parte della Ditta produttrice. Dall’inizio del 2017, infatti, il Noritren introvabile è letteralmente sparito dalla circolazione lasciando moltissimi pazienti a cercare disperatamente le ultime scatole rimaste, che sono esaurite in breve tempo.
Fortunatamente, alcune Farmacie di Farmagalenica sono in grado di realizzare il farmaco Noritren introvabile galenicamente, ossia utilizzando la materia prima nortriptilina cloridrato e realizzando capsule sostitutive per sopperire alla carenza Noritren ®… e non solo (v. lista farmacie in fondo all’articolo). Esiste infatti un altro farmaco (Dominans®) a base di nortriptilina e flufenazina: anche in questo caso, è possibile per il farmacista ricreare il farmaco galenicamente in laboratorio.

Questo significa che i pazienti possono ottenere il farmaco direttamente in Farmacie Italiane, senza bisogno di importare il Noritren dall’estero (non sempre possibile e disponibile); inoltre è possibile richiedere la preparazione in qualche giorno, senza dover aspettare mesi o settimane per l’importazione.

Il Noritren e Dominans contengono nortriptilina cloridrato. Cos’è?

La nortriptilina è un noto ed antico principio attivo appartenete alla classe degli antidepressivi triciclici. Essa inibisce il riassorbimento (reuptake) di noradrenalina ed in piccola parte serotonina. Le diverse azioni farmacologiche attuate dalla nortriptilina ne garantiscono l’utilizzo nel trattamento della depressione maggiore ed anche nella disassuefazione dal fumo di sigaretta.

Il Noritren introvabile da inizio 2017. Come il Farmacista Galenista può risolvere il problema?

Come anticipato, il Farmacista Preparatore può sopperire alla carenza Noritren allestendo diverse formulazioni a base di nortriptilina in capsule (o compresse), sciroppo e soluzione orale, garantendo notevoli vantaggi al paziente quali:

  • realizzazione di un farmaco attualmente non reperibile in commercio
  • possibilità di continuare e non interrompere terapie in atto
  • allestimento di un farmaco utilizzabile anche in caso di problemi legati alla deglutizione (es. sciroppo)
  • preparazione di un quantitativo personalizzato di farmaco (es. 10, 50, 100, 300 capsule ecc…)
  • la possibilità di associare la nortriptilina con altri principi attivi nella stessa capsula o soluzione liquida (es. con il gabapentin o la flufenazina, nel trattamento del dolore neuropatico)
  • possibilità di escludere sostanze allergizzanti o intolleranti per il paziente (Es. lattosio)
  • possibilità di avere un dosaggio specifico e personalizzato secondo le esigenze del paziente (si possono allestire i classici 10 o 25mg, ma anche esempio 13mg, 30mg, 18,5mg, ecc…

Ci sono avvertenze particolari per la nortriptilina?

La nortriptilina, sia formulata in capsule che in soluzione orale risulta essere controindicata per uso pediatrico.
Lo sciroppo di Noritren introvabile può essere utile in pazienti che presentano difficoltà nella deglutizione e può essere aromatizzata su richiesta del paziente. Quest’ultima contiene una piccola percentuale di alcol, da tener presente in particolar modo nei pazienti epatopatici (http://www.rxlist.com/nortriptyline-hydrochloride-oral-solution-drug.htm)

Il Farmacista informerà il paziente sui possibili effetti indesiderati del Farmaco, che includono: stipsi, tremore, difficoltà nella minzione, tachicardia, cefalea etc. etc.
Va prestata attenzione se si assumo altri farmaci quali antimicotici, antistaminici, barbiturici etc, la cui cosomministrazione con la nortriptilina è assolutamente controindicata.

Quali sono la posologia e la modalità d’uso della nortriptilina?

La posologia della nortritptilina, nel trattamento degli episodi di depressione maggiore, varia da paziente a paziente ed il dosaggio andrà concordato col medico specialista. È sempre consigliabile iniziare il trattamento con un dosaggio basso (magari facendo preparare della capsule a dosaggio personalizzato, dato che NON è possibile dividere le capsule), aumentandolo gradualmente fino al raggiungimento dell’effetto terapeutico desiderato. Anche in questo caso l’utilizzo di un dosaggio personalizzato del Farmaco renderà la terapia più efficiente, riducendo allo stesso tempo il rischio di effetti avversi.
Altre informazioni su effetti collaterali si possono trovare qui.

Nel trattamento della disassuefazione dal fumo l’efficacia terapeutica della nortriptilina è stata raggiunta con dosaggi pari a 75-100 mg al dì (si veda https://academic.oup.com/ntr/article-abstract/7/4/491/1052617/Nortriptyline-for-Smoking-Cessation-A-Review?redirectedFrom=fulltext)

Ora che il Noritren introvabile, per richiedere l’allestimento di un farmaco galenico (in capsule, compresse o in soluzione) a base di nortriptilina cloridrato, è necessaria la presentazione di una ricetta medica ripetibile ad hoc, valida sei mesi dalla data di prescrizione per un massimo di dieci dispensazioni.
Una ricetta che riporti “Noritren compresse” o “Dominans capsule” NON è valida per ottenere il farmaco galenico a base di nortriptilina (e viceversa): serve una ricetta che specifichi la sostanza, il dosaggio e la quantità di capsule da allestire. Maggiori informazioni possono essere richiesti direttamente alla Farmacia.

Per cercare e visualizzare l’elenco completo delle Farmacie di Farmagalenica.it in grado di allestire un farmaco a base di nortriptilina cloridrato e sopperire alla carenza Noritren, consultare il motore di ricerca cercagalenico.it (si aprirà una nuova finestra).